Все города > Palermo > Incontro con Alfonso Femia e l'Agenzia di Architettura 5+11A

Incontro con Alfonso Femia e l'Agenzia di Architettura 5+11A


68
16
июня
15:30

ANCE Palermo, Palazzo Forcella, sala Francesco Florio, Foro Umberto I, n. 21. Palermo
AISA - Associazione Italiana Studenti Architettura è lieta di promuovere l'incontro con Alfonso Femia e l'Agenzia di Architettura 5+11A.
L'evento è organizzato dall' Ordine degli Architetti Palermo e curato dall'arch. Mario Chiavetta, responsabile DIP. CULTURA dell'OAPPC Provincia di Palermo.
Avere ospite Alfonso Femia traduce la volontà di comprendere l'originalità di una ricerca progettuale che crede nel dialogo come strumento di progetto e nel progetto come strumento di dialogo, tra specificità dei materiali e responsabilità sociale dell'architettura, grandi progetti e ruolo innovativo dei materiali edella tecnologia, l'Agenzia di Architettura 5+1AA fondata da Alfonso Femia con Gianluca Peluffo, tra gli studi di Genova Milano e Parigi, incarna pienamente le problematiche della contemporaneità con un inedito impegno ed entra a pieno titolo nel dibattito architettonico internazionale con forza ed originalità attraverso la realizzazione di opere di altissimo profilo. E’ fondatore di 500×100 dal 2014 e direttore di 500x100 TALK dal 2015.
Dal 1995 al 2000 è stato curatore della collana JA Joshua Architettura. È stato visiting professor in numerosi seminari internazionali (Sibari 2002, Cosenza 2003, Palermo 2006, IUAV Venezia 2007 e 2008, Reggio Calabria 2010, Alghero 2014).
Ha collaborato dal 1993 al 2011 ai corsi di progettazione della Facoltà di Architettura di Genova. Dal 2001 al 2006, è stato Professore presso la KSU Kent State University di Firenze. Dal 2007 al 2010, è stato Professore all'Università di Ferrara - Facoltà di Architettura.
Le sue opere sono state pubblicate sulle principali riviste di settore e su web magazines internazionali.
Nel 2014 presenta alla Fenice di Venezia durante la Biennale di Venezia, "il progetto come strumento di dialogo. Il dialogo come strumento di progetto" alla base dell'idea fondatrice di 500×100.
É stato invitato a presentare il suo lavoro presso diverse edizioni della Biennale di Venezia, all'ETH di Zurigo, all'Istituto Italiano di Cultura a Parigi, all'Istituto Francese di Cultura a Casablanca, alla Triennale di Milano e alla White Cross Gallery di Londra.
Tra i principali progetti realizzati il complesso dei Frigoriferi Milanesi, la Torre Orizzontale a Milano, l'Agenzia Spaziale Italiana e il Ministero degli Interni a Roma, i Docks di Marsiglia, le residenze " Life " di Brescia e le Officini Grandi Riparazioni di Torino.
Ha vinto prestigiosi premi internazionali, il più recente al MIPIM di Cannes 2016 dove il progetto dei Docks di Marsiglia si è aggiudicato il premio come miglior edificio commerciale al mondo.
Amante delle città territorio, vive tra Genova, Parigi e Milano.

PROGRAMMA
- ore 14,30 Accoglienza e registrazione dei
partecipanti.
- ore 15,00 Saluti del Presidente ANCE Palermo, Fabio Sanfratello e del Presidente OAPPC PA, arch. Francesco Miceli.
- Arch. Mario Chiavetta, curatore dell’evento e responsabile DIP. CULTURA dell'OAPPC Provincia di Palermo:
"Il dialogo come strumento di progetto e il progetto come strumento di dialogo". Tra specificità e responsabilità sociale dell'architettura.
- Arch. ALFONSO FEMIA, presenta la sua produzione progettuale con l' Agenzia di Architettura 5+1AA.
- Ore 18,00 Apertura al dibattito
- Ore 19,00 Chiusura del seminario.

E' STATO RICHIESTO 1 CFU PER GLI STUDENTI ISCRITTI AL CDS IN ARCHITETTURA LMCU.
A causa del numero di posti limitato, è necessario iscriversi al seguente form per partecipare all'evento:
http://goo.gl/forms/vQA8MbKQKlFJQfzA3

Еще мероприятия: